trail running, corsa in montagna in provincia di Genova
  sei in: HOME>>Montagna>>Trail Running
 



MONTAGNA
    Escursioni
    Webcam
    Meteo Montagna
    Pensieri
    Link
    Vette
MAPPA DEL SITO
HOME

 

Io voglio solo che arrivi sangue al cuore.....

 
Trail del Diamante
Qui di seguito sono descritti una serie di itinerari di allenamento intorno ai Forti di Genova, con partenza dal Righi, o dal valico di Trensasco o da Manesseno
 
Itinerario 1 - Manesseno - Forte Diamante - Manesseno - 12,5 km - 600 m.
Itinerario 2 - Val. di Trensasco - Forte Puin - Sella Diamante - Val. di Trensasco - 9,2 km - 300 m.
Itinerario 3 - Val. di Trensasco - Forti Puin,Due Fratelli, Diamante - Val. di Trensasco - 7,3 km - 480 m.
Itinerario 4 - Valico di Trensasco - Righi - Valico di Trensasco - 10 km - 115 m.
Itinerario 5 - Val. di Trensasco - Geminiano - Camporsella - Val. di Trensasco - 9,7 km - 300 m.
Itinerario 6 - Val. di Trensasco - Sella Diamante - F. Sperone - Righi - Val. di Trensasco - 11,1 km - 300 m.
 
Altri itinerari in provincia di Genova
 
Itinerario 1 - Val. di Trensasco - Galleria Val Noci - Creto - M. Alpe - Val. di Trensasco - 14,5 km - 450 m.
Itinerario 2 - Val. di Trensasco - Bivio X rossa - Cappelletta di Sella - Crocetta d'Orero - 11,5 km - 550 m.
Itinerario 3 - Isoverde - Cravasco - Bric di Guana - Gallaneto - Isoverde. - 12,9 km - 800 m.
Itinerario 4 - Piani di Praglia - M. Pennello - Punta Martin - e ritorno. - 11,6 km - 290 m.
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Note legali: i percorsi descritti sopra sono sempre stati sperimentati in prima persona, durante gli allenamenti e memorizzati su GPS. Tuttavia l'autore non si assume alcuna responsabilitÓ per eventuali inesattezze o per danni che possono verificarsi percorrendo tali percorsi. La descrizione dei percorsi Ŕ infatti indicativa e non impegna in alcun modo l'autore. Paolosnow.it non si assume alcuna responsabilitÓ per incidenti di qualsiasi sorta, occorsi percorrendo i tracciati indicati. Va infatti tenuto in debita considerazione che le trasformazioni naturali ed antropiche dell'ambiente montano possono avere nel tempo modificato le condizioni degli itinerari descritti. Si consiglia inoltre a coloro che intendano intraprendere gli itinerari di allenamento proposti in queste pagine di valutare attentamente le proprie condizioni fisiche, le condizioni della montagna e, non in ultimo, quelle meteorologiche.