Muovere i primi passi nel Forex Trading

Il Forex o mercato valutario è dove vengono scambiate tutte le valute mondiali, è un’enorme rete di acquirenti e venditori, che negoziano una valuta tra di loro a un determinato prezzo. La quantità di valuta convertita ogni giorno rende estremamente volatile i movimenti di prezzo di alcune valute, giornalmente il mercato forex un volume di scambio di oltre 5 trilioni di dollari. Questa volatilità è uno delle principali attrattive per gli investitori. Si ha la possibilità di poter avere alti guadagni. A differenza di altri mercati, il mercato valutario non ha una borsa valori, ma si svolge direttamente tra due parti, in un mercato over-the-counter (OTC). Il mercato valutario è gestito da una rete globale di banche, distribuite su quattro principali centri economici in diversi fusi orari, parliamo di Sydney, Tokyo, Londra e New York. Visto che non c’è un borsa centrale, il mercato valutario può essere negoziato 24 ore su 24 al giorno.

Le valute vengono negoziate sempre a coppie, la prima valuta è la valuta di base mentre la seconda valuta è quella di quotazione. Il trading forex implica sempre la vendita di una valuta per acquistarne un’altra, motivo per cui è quotata in coppia, il prezzo di coppia forex è il valore di un’unità della valuta di base nella valuta di quotazione.

Le coppie valutarie vengono suddivise in:
Coppie principali, sono quelle valute che costituiscono 80% del mercato forex. come ad esempio EUR/USD, GBP/USD. Troviamo poi le valute secondari, sono le coppie valutarie meno negoziate, sono valute di economie importanti come EUR/GBP (Euro contro Sterlina). Poi troviamo le valute esotiche e le valute regionali.

Un investitore sceglie di fare trading forex, per molte ragioni, vi elencheremo le principali caratteristiche e vantaggi, che il mercato valutario offre.

La prima caratteristica ma anche una dei principali vantaggi del trading Forex, è che puoi sfruttare sia i prezzi in aumento che in calo. Avendo sempre l’occasione di avere profitti.

Puoi sempre negoziare con il mercato valutario, è aperto 24 ore su 24 per cinque giorni alla settimana. Il forex apre dalle 21 di domenica alle 22:00 di venerdì. Tutto questo perché le negoziazioni forex sono completate direttamente tra le parti, il mercato forex è over-the-counter (OTC), non ha una sede centrale.

Il mercato Forex è il mercato più liquido al mondo, questo vuol dire che ci sono un molti acquirenti e venditori che cercano di fare uno scambio in un dato momento. Ogni giorno, oltre 5 trilioni di dollari di valuta vengono convertiti da privati, aziende e banche e la stragrande maggioranza di queste attività è destinata a generare un profitto.

L’elevato volume di scambi di valute quotidiano significa che miliardi di euro vengono scambiati, questo lo rende estremamente volatili i movimenti di prezzo di alcune valute. Grazie a questa alta volatilità puoi ottenere alti profitti negoziando sui movimenti dei prezzi.

La leva finanziaria nel forex, consente di aprire una posizione sul mercato pagando solo una piccola parte dell’intero valore della posizione in anticipo. I profitti e le perdite sono il risultato della posizione nel momento in cui si è chiuso, il trading a margine offre la possibilità di realizzare grandi profitti da un investimento relativamente piccolo.

Sapevate che i volumi di scambio nel mercato valutario hanno raggiunto un livello record attualmente? Grazie all’enorme volatilità nell’economia globale, sempre più persone investono nel mercato forex. Tuttavia negoziare in un mercato che come volume giornaliero supera i 5 trilioni di dollari è un po scoraggiante. Ecco perché si consiglia sempre, di aprire come primo account nel forex un conto demo.

L’account demo, viene fornito praticamente da tutti i broker online, è un simulatore di trading, del tutto gratuito. Il conto demo è una funzione preziosa, soprattutto per chi deve imparare a negoziare per la prima volta. Puoi facilmente aprire un conto demo di trading forex e fare trading in pochi minuti e negoziare il mercato forex senza alcun rischio.

Un conto demo forex consente a un trader di praticare in un ambiente di trading dal vivo senza mettere a rischio il proprio capitale. Consente di avviare una negoziazione in modo relativamente veloce, in modo che possano esercitarsi nel trading prima di rischiare il proprio denaro.

Tutti i trader che vogliono investire nel mercato valutario dovrebbero utilizzare un conto demo per avere un idea di come sia il trading forex e abituarsi al broker e alla piattaforma di negoziazione che stanno usando. In conclusione, consente ai trader di esercitare le proprie capacità di trading insieme a molti altri vantaggi.

Il forex trading si svolge principalmente tra le principali istituzioni finanziari e banche che acquistano e vendono enormi volumi di valute quotidianamente. Per l’investitore al dettaglio che non ha un capitale grande per fare trading forex da miliardi di dollari, ci sono due metodi principali, forex CFD o trading forex attraverso un broker online.

Un CFD forex è un contratto con cui si fa un accordo con il broker per scambiare la differenza di prezzo di una coppia valutaria da quando si apre la posizione a quando la si chiude. Puoi aprire una posizione di acquisto se pensi che il prezzo aumenti o apri una posizione di vendita se pensi che il prezzo calerà. Il trading forex tramite un broker o anche tramite una banca funziona in modo simile al trading CFD. Stai investendo sui movimenti di prezzo delle coppie di valute, senza assumere la proprietà delle valute stesse.

Una delle prime cose che si deve imparare quando vuoi muove passi nel mercato valutario è il modo in cui funziona il mercato, che è molto diverso dai sistemi basati su cambi come azioni o futures. Invece di acquistare e vendere valute su una borsa valore, il forex viene acquistato e venduto attraverso una rete di banche. Questo è chiamato mercato OTC over-the-counter.
Se vuoi negoziare sul mercato forex attraverso CFD, hai bisogno di un account con un broker di trading con leva. E’ una scelta molto importante questa scegliere con cura.

Il secondo passo è quello di progettare un piano di trading, è molto importante se sei alle prime armi. Il piano di trading ti aiuta a rimanere concentrato e aiuta a decidere senza farsi prendere dalle emozioni, oltre a fornire una struttura per quando apri e chiudi le posizioni.

Dopo aver fatto i passi sopra citati, puoi iniziare a fare trading. Basta aprire una posizione di acquisto e di vendita, puoi decidere la dimensione della posizione e aggiungere eventuali stop o limiti che chiuderanno il tuo trade una volta raggiunto un certo livello. Puoi monitorare le tue posizioni e chiuderle in qualunque momento.

Nel mondo del trading, la leva finanziaria serve per accedere a una posizione più grande le mercato con un deposito basso a quello che potresti fare tramite gli investimenti tradizionali. Questo da un vantaggio, nell’ottenere profitti maggiori per un piccolo investimento iniziale.

La leva finanziaria aiuta il trader ad aprire posizioni più ampie superiori al proprio capitale. In altre parole, la leva finanziaria è un modo per i trader di avere un accesso a volumi più grandi di quelli che inizialmente potrebbero negoziare. Si può considerare la leva come una linea di credito che un broker fornisce al proprio cliente.

La leva finanziaria offerta dai broker per gli investitori al dettaglio che fanno parte dell’Unione Europea, hanno una leva imposta, varia a seconda della coppia se principale o secondaria. La leva per le coppie principali è di 1:30 invece per le coppie secondarie la leva è impostata a 1:20. Per coloro che non fanno parte dell’Unione Europea, sempre investitori al dettaglio, professionisti e grandi investitori, possono operare con una leva maggiore, che può arrivare fino a 1:400.